FNOPI / ATTUALITÀ / A Trento riunione congiunta tra Ordini Infermieri e Medici

A Trento riunione congiunta tra Ordini Infermieri e Medici

A Trento riunione congiunta tra Ordini Infermieri e Medici

14/02/2019 - Per la prima volta le due professioni avviano una collaborazione a vantaggio della sanità provinciale.

Martedì 12 febbraio si sono incontrati a Trento il Consiglio provinciale dell’Ordine degli infermieri ed il Consiglio provinciale dell’Ordine dei medici e degli odontoiatri. Si è trattato di un evento unico e per alcuni aspetti storico perché per la prima volta il Consiglio dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri e il Consiglio dell’Ordine degli Infermieri si sono riuniti congiuntamente per avviare una collaborazione a vantaggio della sanità provinciale.

A 40 anni dalla sua nascita il Servizio Sanitario Nazionale corre il rischio di non avere futuro e i due Ordini, con senso di responsabilità hanno deciso di fare rete per difendere il servizio sanitario pubblico equo e universale come oggi conosciamo e si sono dichiarati pronti a mettere a disposizione delle Istituzioni le loro competenze per la soluzione delle tematiche che interessano la salute dei cittadini. L’obiettivo è di poter essere propositivi per realizzare quella sinergia fatta di confronto e di condivisione senza la quale nessun risultato di qualità in sanità sarebbe possibile.

“Rappresentiamo i professionisti della salute”, è stato detto, “e siamo portatori di un bagaglio enorme di competenze e di idee che possono essere spese per migliorare l’organizzazione e la governance della sanità e fare quindi in modo che la qualità delle cure e la sostenibilità del sistema sanitario provinciale possano essere garantite”.
“Troppe volte i professionisti della salute non si sono visti coinvolti nelle scelte organizzative che riguardano il mondo in cui lavorano e questo non è giusto nei confronti di chi mette nella sanità anni di studio e di professione e lo è ancor meno nei confronti dei cittadini”. Di qui la determinazione dei due Ordini di voler contare ed esserci per senso di responsabilità e per quel sentimento di appartenenza e di dedizione che non vogliono far mancare alla comunità in cui operano.

Stampa
Condividi su:

10^ Conferenza Nazionale
delle Politiche
della Professione Infermieristica
Bologna 22 giugno 2018


Sintesi e documenti dell'evento