FNOPI / ATTUALITÀ / Alessandria, al via corsi per neogenitori tenuti da infermieri

Alessandria, al via corsi per neogenitori tenuti da infermieri

Alessandria, al via corsi per neogenitori tenuti da infermieri

04/02/2019 - Grande partecipazione per il primo sabato di iniziative che l’Ordine Professioni Infermieristiche ha organizzato per i genitori di bambini da 0 a 3 anni.

Grande partecipazione per il primo sabato di iniziative che l’Ordine Professioni Infermieristiche di Alessandria ha organizzato per i genitori di bambini da 0 a 3 anni, in linea con il nuovo progetto di alfabetizzazione sanitaria della comunità (Health Literacy), di creazione di una rete sinergica con il territorio e di valorizzazione della professione infermieristica.

A partire dalle ore 14.30 del 2 febbraio si sono infatti aperte le porte della sede OPI di Alessandria, in di via Buonarroti 16, con lo scopo di “tranquillizzare e consapevolizzare i neogenitori insegnando loro come gestire in autonomia alcune problematiche o malattie che colpiscono i bambini piccoli e prima ancora come vivere il periodo dell’allattamento in maniera più serena. – come ha ricordato il pesidente OPI Elisabetta Gnecchi all’inizio del pomeriggio –.Il compito dell’infermiere è infatti anche quello di educare alla salute i cittadini e di sensibilizzare alla prevenzione, rimovendo dubbi e timori grazie alla nostra esperienza di professionisti”.

Ad aprire gli appuntamenti di formazione sanitaria l’intervento del Consigliere regionale Domenico Ravetti: “Durante i quattro anni in cui ho presieduto la Commissione Sanità della Regione Piemonte ho avuto modo di imparare come tutte le professioni che agiscono in questo campo siano estremamente importanti, ma ho anche notato che gli infermieri non si sono mai preoccupati di loro stessi, bensì di essere messi nella condizione migliore per curare le persone e questa iniziativa ancora una volta lo dimostra. Vi chiedo quindi di continuare così, affinché la vostra caratteristica principale rimanga l’umanità”.

Ha preso così il via il primo corso “Latte e Coccole” dedicato alle coppie ancora in attesa e ai neogenitori di bambini da 0 a 6 mesi. Laura Fisichella, infermiera pediatrica, counselor ed esperta in allattamento, ha spiegato ai presenti attraverso disegni, video, slide e dimostrazioni pratiche con il manichino quale sia il normale andamento dell’allattamento e il comportamento regolare del bambino allattato, come cambia il seno e quale sia per la mamma l’alimentazione più corretta da seguire, per poi passare alle problematiche che possono verificarsi nei neonati come singhiozzo, coliche e pianto. I genitori hanno così potuto dissipare i propri dubbi, confrontarsi e acquisire maggiore sicurezza nell’affrontare le prime difficoltà, il tutto avendo a disposizione un fasciatoio per cambiare i loro piccoli e ovviamente avendo la possibilità di allattare liberamente al seno durante il corso. L’incontro “S.O.S. Genitori” dedicato al primo soccorso ha visto invece intervenire molte coppie con bambini dai 6 mesi ai 3 anni che, anche giocando con i figli su un comodo piumone, hanno affrontato i temi della prevenzione di incidenti domestici e del trattamento delle ferite. L’infermiera pediatrica e di famiglia Laura Pombia ha innanzitutto ricordato cosa è necessario avere sempre in casa quando si hanno bambini piccoli per poter intervenire prontamente, spiegando poi ai genitori come affrontare le diverse situazioni più o meno pericolose: dalle ferite all’ingestione o inserimento di corpi estranei nei vari orifizi (occhio, orecchio, naso), fino alle ustioni e ai morsi di cani, ragni, insetti e zecche.

“Siamo molto soddisfatti del successo di questo primo appuntamento – ha affermato infine la Presidente OPI - e speriamo di aver raggiunto il nostro obiettivo, ovvero coinvolgere la cittadinanza contribuendo alla sua alfabetizzazione sanitaria”. I corsi “Latte e Coccole” e “S.O.S. Genitori” proseguiranno nei prossimi tre sabati di febbraio (9, 16, 23): il primo dalle 14.30 alle 16.30 e il secondo dalle 16.30 alle 18.30 (prossimi temi: stipsi e traumi), entrambi nella sede dell’Ordine Professioni Infermieristiche in Via Buonarroti 16 – Alessandria. Le iscrizioni sono aperte e gratuite.

Per maggiori informazioni: cttadino.opial@gmail.com
IN ALLEGATO LA LOCANDINA DELL'EVENTO

Stampa
Condividi su:

10^ Conferenza Nazionale
delle Politiche
della Professione Infermieristica
Bologna 22 giugno 2018


Sintesi e documenti dell'evento