FNOPI / ATTUALITÀ / Bollino blu per gli ospedali a misura di bimbo

Bollino blu per gli ospedali a misura di bimbo

Bollino blu per gli ospedali a misura di bimbo

07/03/2011 - Una certificazione che consentirà di misurare l'umanizzazione dei reparti e di verificare in quali strutture trovano applicazione i principi sanciti dalla Carta dei diritti dei bambini e degli adolescenti in ospedale.  

Con l'accordo tra Fondazione Abio Italia-onlus e Società italiana di pediatria (Sip), arriva il bollino di qualità per i reparti di pediatria italiani, una certificazione che consentirà di misurare l'umanizzazione dei reparti e di verificare in quali strutture trovano applicazione i principi sanciti dalla Carta dei diritti dei bambini e degli adolescenti in ospedale.
La Fondazione Abio Italia e Sip hanno esaminato i dieci punti della Carta, raggruppandoli in:
- accoglienza e supporto;
- diritti dei bambini, degli adolescenti, dei familiari e informazioni;
- continuità delle cure e integrazione;
- specificità delle cure.

Per ogni area, ci sono standard di riferimento che permettono di definire i livelli di qualità e i comportamenti che i reparti di Pediatria devono rispettare.
Standard, indicazioni di qualità e valutazione dei livelli di rispetto dei principi della Carta, sono stati riportati in un “Manuale”, da utilizzare negli ospedali per valutare e certificare i loro reparti di Pediatria.
Esperti, poi, misureranno concretamente l'attinenza del reparto agli standard fissati: l'esito positivo permetterà di ottenere la certificazione Abio/Sip.
Un ulteriore passo avanti verso l'umanizzazione dell'ospedale, passando dal concetto di “curare” a quello di “prendersi cura”, cioè accogliere il bambino malato, tenendo conto dei suoi bisogni.

Stampa
Condividi su:

11^ Conferenza Nazionale
delle Politiche
della Professione Infermieristica
Firenze 31 maggio 2019


Sintesi e documenti dell'evento