FNOPI / ATTUALITÀ / L'8 marzo alla Feltrinelli 20 centesimi per il Burkina Faso

L'8 marzo alla Feltrinelli 20 centesimi per il Burkina Faso

L'8 marzo alla Feltrinelli 20 centesimi per il Burkina Faso

06/03/2011 - Iniziativa di solidarietà in occasione della Giornata dedicata alle donne.

L'8 marzo, l'Aidos festeggia le donne con la Feltrinelli che, oltre a donarle 10mila euro, dedicherà il 20% del ricavato delle vendite del giorno al Sud del mondo.
Il denaro sosterrà il Centro per la salute delle donne e la prevenzione delle mutilazioni dei genitali femminili di Ouagadougou, Burkina Faso.
Si tratta di un consultorio dove, oltre al personale amministrativo, operano una ginecologa, un'ostetrica, una psicologa e un'infermiera per fornire assistenza ginecologica primaria, servizi pre e post parto, informazioni per la prevenzione delle malattie sessuali, contraccezione e assistenza psicologica.
Ma pure assistenza giuridica.
Inoltre, vi si fanno campagne di informazione e sensibilizzazione rivolte alle comunità del quartiere finalizzate alla prevenzione dell'Aids, della violenza contro le donne e delle mutilazioni.
Il Burkina Faso è uno dei Paesi più poveri del mondo: con quest'iniziativa l'Aidos potrà continuare a fornire prestazioni sanitarie gratuite e di qualità, ma anche visite specialistiche, consulenze legali e sociali a oltre 10mila donne che, diversamente, non potrebbero mai permettersi tali servizi.
Ogni anno, in Burkina Faso, 1.000 donne muoiono di parto, mentre il 70% ha subito una forma di mutilazione dei genitali.

Stampa
Condividi su:

11^ Conferenza Nazionale
delle Politiche
della Professione Infermieristica
Firenze 31 maggio 2019


Sintesi e documenti dell'evento