FNOPI / ATTUALITÀ / La rivista degli infermieri di Napoli nella rete mondiale delle pubblicazioni scientifiche

La rivista degli infermieri di Napoli nella rete mondiale delle pubblicazioni scientifiche

La rivista degli infermieri di Napoli nella rete mondiale delle pubblicazioni scientifiche

02/05/2018 - E’ la prima rivista del CentroSud, la seconda il Italia, edita da un Ordine professionale provinciale infermieristico a essere indicizzata. Mangiacavalli: "Un risultato enorme dal punto di vista scientifico. Si tratta di un grande traguardo per la rivista e ovviamente di un importante passo verso lo sviluppo scientifico della professione"

 La rivista degli infermieri di Napoli “Napolisana Campania” ha ottenuto l’indicizzazione Ebsco e sarà ora inserita nell’indice mondiale delle pubblicazioni scientifiche.
 
E’ la prima rivista del CentroSud, la seconda il Italia, edita da un Ordine professionale provinciale infermieristico a essere indicizzata.
 
 “La rivista dell'Ordine degli infermieri di Napoli – ha commentato la presidente nazionale Fnopi Barbara Mangiacavalli - ha raggiunto un risultato enorme dal punto di vista scientifico. Si tratta di un grande traguardo per la rivista e ovviamente di un importante passo verso lo sviluppo scientifico della professione, soprattutto dei colleghi di Napoli. Quello che è ulteriormente importante sottolineare – aggiunge Mangiacavalli - è che si tratta della seconda rivista indicizzata in Italia, ma la prima del Sud. Un plauso dunque al Consiglio direttivo dell'Ordine di Napoli che ha voluto perseguire questo importante risultato".
 
Il contratto d’indicizzazione è stato sottoscritto con Ebsco Publishing, Inc, importante società con sede a Ipswich (Massachusetts, Usa), titolare di una delle principali banche dati internazionali per pubblicazioni a carattere scientifico sanitario.
 
“Con l’avvenuta indicizzazione – spiega il presidente dell’Ordine delle professioni infermieristiche di Napoli, Ciro Carbone – ‘Napolisana Campania’ è inserita nell’indice mondiale delle pubblicazioni scientifiche. Vuol dire che pubblicare un articolo su di essa ha un indice di rilevanza (impact factor) proporzionale a quello della rivista. In altre parole, ogni pubblicazione scientifica sul giornale degli infermieri di Napoli sarà potenzialmente visibile a livello mondiale grazie alla rete capillare e universale delle banche dati che ospiteranno il giornale. Ma – aggiunge Carbone –siamo già pronti a moltiplicare la visibilità scientifica di NapolisanaCampania. Si sta infatti già lavorando per stringere nell’immediato futuro rapporti con altre società titolari di banche dati altrettanto importanti”.
 
L’annuncio ufficiale sarà dato nel corso di un convegno fissato per il prossimo 10 maggio in occasione della Giornata internazionale dell’infermiere dal titolo “L’Ordine di Napoli tra ricerca e formazione”, tema anche del dibattito che si svolgerà presso la Sala del Capitolo, nel Complesso Monumentale di San Domenico Maggiore di Napoli.
 
Alla convention saranno presenti la Presidente Nazionale degli infermieri (Fnopi) Barbara Mangiacavalli, la Senatrice Annalisa Silvestro, i Rettori delle Università di Napoli Federico II e Luigi Vanvitelli, rispettivamente prof, Gaetano Manfredi e prof, Giuseppe Paolisso, le prof. Rosaria, Alvaro, Lorenza Garrino, Jane Bryce, Annamaria Ferraresi e altri importanti ospiti.
 
IL PROGRAMMA DELLA CONVENTION
 
 
Stampa
Condividi su:
Iscriviti alla Newsletter

10^ Conferenza Nazionale
delle Politiche
della Professione Infermieristica
Bologna 22 giugno 2018


Sintesi e documenti dell'evento