FNOPI / ATTUALITÀ / Stop a lampade solari per minorenni e donne in attesa

Stop a lampade solari per minorenni e donne in attesa

Stop a lampade solari per minorenni e donne in attesa

17/08/2011 - La "tentazione" di conservare la tintarella a tutti costi al rientro dalle ferie contrasta con le indicazioni di un recente decreto interministeriale.

Un decreto interministeriale dei dicasteri della Salute e dello Sviluppo economico ha stabilito nuovi paletti per gli apparecchi per uso estetico.
Lampade solari vietate ai minori di 18 anni, alle donne in gravidanza e a chi ha avuto un tumore della pelle o sono più a rischio scottature.
Con le lampade, anche macchine per massaggi meccanici o elettrici, rulli elettrici o manuali, scaldacera per ceretta, attrezzature per manicure e pedicure.
I ministri Ferruccio Fazio e Paolo Romani hanno così aggiornato le caratteristiche tecnico-dinamiche, le modalità d'uso e le cautele degli apparecchi elettromeccanici usati nei centri estetici indicati dalla legge 1 del 1990.

In particolare, le apparecchiature per cui il decreto fissa nuove caratteristiche e regole sono: solarium per l'abbronzatura con lampade Uv-A o con applicazioni combinate o indipendenti di raggi ultravioletti (Uv) e infrarossi (Ir); saune e bagno di vapore; vaporizzatori con vapore normale e ionizzato non surriscaldato; stimolatori a ultrasuoni e a microcorrenti; disincrostanti per pulizia; apparecchiature per aspirazione di comedoni e levigatura della pelle; docce filiformi ad atomizzatore.

Ma anche apparecchi per massaggi meccanici o elettrici; rulli elettrici o manuali; vibratori elettrici oscillanti; scaldacera per ceretta; attrezzi per ginnastica estetica; attrezzature per manicure e pedicure; apparecchi a radiofrequenza; apparecchi per ionoforesi;depilatori elettrici o a impulsi luminosi; apparecchi per massaggi subacquei e per presso-massaggio; elettrostimolatore ad impulsi; soft laser per trattamento rilassante, tonificante o fotostimolante delle aree riflesso gene dei piedi e delle mani; laser estetico per depilazione.

Stampa
Condividi su:

11^ Conferenza Nazionale
delle Politiche
della Professione Infermieristica
Firenze 31 maggio 2019


Sintesi e documenti dell'evento