FNOPI / ATTUALITÀ / Un sapone solidale sosterrà la ricerca contro la cecità

Un sapone solidale sosterrà la ricerca contro la cecità

Un sapone solidale sosterrà la ricerca contro la cecità

22/08/2011 - Nel mondo, sono 280 milioni le persone non vedenti: ecco una nuova campagna per la lotta alla cecità prevenibile nei Paesi in via di sviluppo.

Nel mondo, sono ben 280 milioni le persone non vedenti, eppure per l'80% dei casi questa cecità è prevenibile.
Da ottobre, il marchio l'Occitane, per sostenere Orbis (Ong impegnata nella lotta alla cecità prevenibile nei Paesi in via di sviluppo), venderà nelle sue profumerie saponi a forma di aeroplani con gli occhiali il cui ricavato andrà all'associazione per lanciare un grande progetto in Burkina Faso allo scopo di migliorare l'accesso alle cure oculistiche per le popolazioni rurali e fornire più formazione al personale sanitario locale.

La vendita dei saponi solidali, Sali a bordo per la vista, in versione rosa e azzurro, permetterà ad Orbis di aiutare chi rischia di ammalarsi.
Orbis possiede l'unico ospedale volante al mondo e viaggia in tutto il pianeta, con a bordo il suo team internazionale di medici e infermieri, per formare personale medico locale e salvare la vista di migliaia di persone.
 

Stampa
Condividi su:

11^ Conferenza Nazionale
delle Politiche
della Professione Infermieristica
Firenze 31 maggio 2019


Sintesi e documenti dell'evento