PRECARIATO E RETRIBUZIONI ECONOMICHE

0
« TORNA ALLE AREE TEMATICHE

Gli infermieri perdono tra il 2015 e il 2016 altri 50 euro l’anno di retribuzione, soprattutto per il forte calo delle indennità fisse e accessorie che perdono circa 143 euro l’anno, assieme ad altri 11 euro l’anno in meno per indennità varie e paradossalmente, nonostante il calo di personale e, quindi, l’aumento di lavoro per chi resta in servizio, di 99 euro l’anno di straordinario.
Ad aumentare, bilanciando in parte le perdite, sono le voci stipendiali fisse (ma non la tredicesima che perde 7 euro), ovviamente retribuzione individuale di anzianità compresa visto l’aumento dell’età media del personale dipendente.

Lavori flessibili (precari): 2017

Professioni

Tempo determinato uomini

 Tempo determinato Donne

Interinale Uomini

 Interinale Donne

 Lavori socialmente utili Uomini

 Lavori socialmente utili Donne

Formazione Lavoro Uomini

Formazione Lavoro Donne

Totale

PROFILI RUOLO SANITARIO – PERSONALE INFERMIERISTICO                           3.034                       10.557                       726                  1.917                                   –                                   –                                 –                                 –             16.233

Lavori flessibili (precari): differenza 2017-2016

Professioni

Tempo determinato uomini

 Tempo determinato Donne

Interinale Uomini

Interinale Donne

 Lavori socialmente utili Uomini

 Lavori socialmente utili Donne

Formazione Lavoro Uomini

Formazione Lavoro Donne

Totale

PROFILI RUOLO SANITARIO – PERSONALE INFERMIERISTICO                               423                          1.516 –                     118 –                    201                                   –                                   – –                               1                                 –                1.619

Fonte: elaborazione Centro Studi FNOPI su dati Coto annuale – Ragioneria generale dello Stato, 2017 e 2016

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi