Rapporto GIMBE: 12 punti per salvare il Ssn e ridurre gli...

E’ la ricetta scritta nel 3° Rapporto sulla sostenibilità del Servizio sanitario nazionale, elaborato dalla Fondazione GIMBE nell’ambito della campagna #salviamoSSN e presentato oggi a Roma, in cui si sottolinea che per salvare la sanità pubblica occorre anzitutto una esplicita volontà politica. IL RAPPORTO 

Più posti per la laurea in infermieristica: riconosciute le necessità degli...

L’aumento per il 2018-2019 di 308 posti a bando per i corsi di laurea in infermieristica rispetto allo scorso anno accademico scritto nel decreto finale del ministero dell’Università, riconosce la necessità della figura infermieristica anche in funzione del nuovo quadro epidemiologico emergente e del nuovo modello di assistenza 

Intesa tra infermieri, magistrati e avvocati per gli Albi di periti...

Obiettivo: applicare la legge 24/2017 (responsabilità sanitaria)  per quanto riguarda la professione infermieristica con “parametri qualitativamente elevati per la revisione e la tenuta degli albi affinché, in tutti i procedimenti civili e penali che richiedono il supporto conoscitivo delle discipline mediche e sanitarie, le figure del perito e del consulente tecnico siano in grado di garantire all’autorità giudiziaria un contributo professionalmente qualificato e adeguato alla complessità che connota con sempre maggiore frequenza la materia” IL TESTO

Siti: Italo Francesco Angelillo è il nuovo presidente

 Professore ordinario di Igiene e Direttore del Dipartimento di Medicina sperimentale dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”. Angelillo entra in carica a conclusione del 51° Congresso Nazionale della Società scientifica svolto a  Riva del Garda

Giornata mondiale Aids, il decalogo degli Infermieri Molisani

L'Ordine regionale ha elaborato un vademecum con l'obiettivo di aiutare i cittadini a fare chiarezza sulla patologia, non affatto debellata.

Territorio: la copertura Ssn è insufficiente. Subito aumento del Fondo, assunzioni...

Tonino Aceti, portavoce FNOPI analizza i dati della Corte dei conti: diminuisce la copertura pubblica della spesa sanitaria, aumenta la privata delle famiglie. Nel 2012 la spesa pubblica era il 76% della spesa complessiva e le famiglie hanno speso il 24%; nel 2017 la copertura pubblica è al 74%, la spesa delle famiglie al 26,0%. A farne le spese è soprattutto il territorio 

Forum Pa 2019: gli infermieri pronti per l’assistenza sul territorio e...

Tonino Aceti, portavoce della Federazione nazionale degli Ordini delle professioni Infermieristiche, ha tracciato il percorso necessario a far decollare il nuovo modello di assistenza che la mutata epidemiologia e le nuove esigenze degli assistiti richiedono.

Calabria: il Commissario Cotticelli a confronto con infermieri e cittadini

Il Commissario Cotticelli ha sottolineato come gli infermieri siano motore del Ssn, protagonisti dell'umanizzazione delle cure e sentinelle, insieme ai cittadini, per monitorare e segnalare le distorsioni dei servizi sanitari. Aceti (FNOPI): "Il Dl Calabria è un primo passo nella giusta direzione. Serve rapida attuazione perché cittadini e professionisti inizino a cogliere gli effetti concreti"

Parte in Emilia Romagna il tavolo permanente OPI-Regione

L’Emilia-Romagna è tra i primi ad aver già convocato il tavolo regionale previsto dal Protocollo nazionale sottoscritto tra la Federazione nazionale degli Ordini degli infermieri (FNOPI) e la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Primo congresso nazionale Fnopi: la relazione della presidente Barbara Mangiacavalli

 Mangiacavalli: "Scelte guardando al futuro e gli infermieri sono pronti a lavorare a fianco delle altre professioni per la tutela assoluta dei bisogni di salute dei cittadini". 

AGENDA COMITATO CENTRALE

CONSULTA I NOSTRI PROSSIMI IMPEGNI

Font Resize
Abilita contrasto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi