Home Ordini Provinciali

Ordini Provinciali

Gli Ordini provinciali sono enti di diritto pubblico non economico, istituiti e regolamentati da apposite leggi come Collegi (Legge 29 ottobre 1954, n. 1049, Dlcps 233/46 e Dpr 221/50) e dalla legge 3/2018 come Ordini.

Gli Ordini provinciali, ai sensi della legge 3/2018, tra l’altro

  • promuovono e assicurano l’indipendenza, l’autonomia e la responsabilità delle professioni e dell’esercizio professionale, la qualità tecnico-professionale, la valorizzazione della funzione sociale, la salvaguardia dei diritti umani e dei princìpi etici dell’esercizio professionale indicati nei rispettivi codici deontologici, al fine di garantire la tutela della salute individuale e collettiva; essi non svolgono ruoli di rappresentanza sindacale;
  • verificano il possesso dei titoli abilitanti all’esercizio professionale e curano la tenuta, anche informatizzata, e la pubblicità, anche telematica, degli albi dei professionisti e, laddove previsti dalle norme, di specifici elenchi;
  • vigilano sugli iscritti agli albi, in qualsiasi forma giuridica svolgano la loro attività professionale;
  • provvedono all’amministrazione dei beni spettanti all’Ordine e il Consiglio Direttivo propone all’approvazione dell’assemblea degli iscritti il bilancio preventivo, il conto consuntivo e la tassa annuale, necessaria a coprire le spese di gestione, nonché la tassa per il rilascio dei pareri per la liquidazione degli onorari.

In Italia gli Ordini delle Professioni Infermieristiche sono 102: i primi, come Collegi, si sono costituiti nel 1954 (legge 29 ottobre 1954, n. 1049), i più “giovani” sono quelli di Fermo, Carbonia-Iglesias istituiti nel 2011.

Sono Organi dell’Ordine:

  • Il Presidente
  • Il Consiglio Direttivo
  • Le Commissioni di albo
  • Il Collegio dei revisori dei conti

L’organo di governo dell’Ordine è il Consiglio direttivo, che si rinnova, come gli altri organi, ogni quadriennio attraverso una consultazione elettorale di tutti gli iscritti. Ai sensi della recente Legge 3/2018 i componenti del Consiglio (che in genere saranno rinnovati nel 2020) variano da 7 componenti se gli iscritti all’albo non superano il numero di 500, da 9 componenti se gli iscritti all’albo superano il numero di 500 ma non i 1500, da 15 componenti se gli iscritti all’albo superano il numero di 1.500.

Ogni Consiglio distribuisce al proprio interno le cariche di presidente, vicepresidente, segretario e tesoriere. Il presidente ha la rappresentanza dell’Ordine provinciale ed è membro di diritto del Consiglio nazionale.

ISCRITTI PER REGIONE

Abruzzo
Chieti 3338
L'Aquila 2870
Pescara 2252
Teramo 2344
10804
Basilicata
Matera 1683
Potenza 3440
5123
Calabria
Cosenza 4615
Catanzaro 3518
Crotone 961
Reggio Calabria 4092
Vibo Valentia 977
14163
Campania
Benevento 2555
Avellino 3316
Caserta 7139
Napoli 19974
Salerno 8981
41965
Emilia-Romagna
Bologna 7616
Ferrara 3134
Modena 4950
Parma 3151
Piacenza 2070
Reggio Emilia 3213
Ravenna 3401
Rimini 2311
29846
Friuli-Venezia Giulia
Gorizia 1273
Pordenone 2145
Udine 4094
Trieste 2136
9648
Lazio
Frosinone 5091
Latina 4879
Roma 34549
Rieti 1609
Viterbo 2718
48846
Liguria
Imperia 1623
Genova 8299
La Spezia 2061
Savona 2643
14626
Lombardia
Brescia 8521
Bergamo 6982
Como 3692
Cremona 2838
Lecco 2199
Milano - Lodi - Monza e Brianza 25490
Mantova 2733
Pavia 4464
Sondrio 1867
Varese 5238
64024
Marche
Ascoli Piceno 1722
Ancona 3642
Fermo 1096
Macerata 2225
8685
Molise
Campobasso - Isernia 3222
3222
Piemonte
Alessandria 3690
Asti 1460
Biella 1440
Cuneo 4739
Novara - Verbano Cusio Ossola 4010
Torino 15397
Vercelli 1235
31971
Puglia
Barletta - Andria - Trani 2551
Bari 8652
Brindisi 3156
Foggia 7038
Lecce 7134
Taranto 3404
31935
Sardegna
Cagliari 4688
Carbonia - Iglesias 938
Oristano 955
Nuoro 2124
Sassari 3460
12165
Sicilia
Agrigento 3723
Caltanissetta 2384
Catania 6496
Enna 1710
Messina 5336
Palermo 6594
Ragusa 2147
Siracusa 2655
Trapani 3601
34646
Toscana
Arezzo 2852
Firenze - Pistoia 9028
Grosseto 1689
Lucca 2860
Livorno 2927
Massa Carrara 1927
Pisa 3682
Prato 1387
Siena 1868
28220
Trentino-Alto Adige
Bolzano 5140
Trento 4465
9605
Umbria
Perugia 5224
Terni 1754
6978
Valle d'Aosta
Aosta 989
989
Veneto
Belluno 1960
Padova 7457
Rovigo 2030
Venezia 6416
Treviso 5468
Vicenza 6006
Verona 7047
36384
TOTALE IN ITALIA
443845

PUÒ INTERESSARTI ANCHE

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

AGENDA COMITATO CENTRALE

CONSULTA I NOSTRI PROSSIMI IMPEGNI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi