Infermieri minacciati (anche di morte) dai no vax. FNOPI li difende

Minacce ai presidenti che applicano legge e Codice sui ni vax: atteggiamento intollerabile e pericoloso verso cui la FNOPI sta valutando pesanti azioni legali per la tutela dei suoi rappresentanti e del decorso della professione.

Giornata del Sollievo 2021: infermieri sempre vicini a pazienti e...

Serve un modello di pianificazione condivisa delle cure, processo che valorizza l’incontro e l’integrazione di diverse competenze

Codice Deontologico Infermieri per tutti, la consegna al ministro Stefani

Pronta la versione "easy to read" del Codice, dedicata alle persone con disabilità intellettiva e con disturbi del neuro sviluppo. 

Obbligatorietà vaccinale: subito verifiche e massimo rigore degli ordini professionali

La FNOPI stigmatizza e rifiuta l’immagine data dalla manifestazione odierna di Roma contro l’obbligatorietà del vaccino: gli infermieri difendono la Scienza e la salute dei cittadini

Rapporto ISS: i profili bioetici e biogiuridici dell’assistenza residenziale agli anziani...

Il Rapporto è redatto con la collaborazione del Garante nazionale dei diritti delle persone private della libertà personale e curato dal Gruppo di lavoro ISS Bioetica COVID-19 di cui fa parte per la professione infermieristica Aurelio Filippini, presidente OPI Varese

Etica nella sperimentazione di vaccini anti-Covid19. Rapporto ISS

È stato pubblicato il Rapporto ISS COVID-19 “Aspetti di etica nella sperimentazione di vaccini anti-COVID-19”, elaborato del Gruppo di Lavoro “Bioetica COVID-19” dell’Iss di cui fa parte Aurelio Filippini, presidente dell’ordine di Varese

L’etica degli infermieri “narrata” dai disabili intellettivi

Avviata la traduzione del Codice Deontologico attraverso il vissuto, il linguaggio, i pensieri e i punti di vista delle persone con disabilità intellettiva.

Federazione e Ordine contro l’oscurantismo a difesa degli infermieri

OPI Roma e FNOPI pronti a tutelare Claudia Alivernini, infermiera prima vaccinata italiana contro Covid, dalle minacce da parte di chi riesce perfino a negare che nel mondo ci sono 80 milioni di casi confermati, quasi due milioni di vittime e che tutti i paesi sono uniti in prima linea nella lotta al virus

Infermieri: nella legge sull’eutanasia sia inserito il riferimento ai Codici deontologici

Infermieri e medici devono potersi attenere ai loro codici deontologici e la proposta di legge all’esame della Camera ("Rifiuto di trattamenti sanitari e liceità dell'eutanasia" ) deve tenerne conto e metterlo nero su bianco

L’etica spiegata a infermieri e cittadini: commentario FNOPI al Codice deontologico

Come e perché deve comportarsi il professionista per prendersi cura del suo assistito. Nasce la collana di ebook della Federazione nazionale degli infermieri

AGENDA COMITATO CENTRALE

CONSULTA I NOSTRI PROSSIMI IMPEGNI

Font Resize
Abilita contrasto