Gestione dei rischi in sanità: ecco il modello tutto italiano e...

Un modello che agisce sull’organizzazione perché si eviti che gli eventuali errori si trasformino in danni,  realizzato dalla LUISS Business School  dopo aver studiato 107 ospedali italiani e sottoscritto da numerosissimi stakholders, dalla Marina militare a Cittadinanzattiva, dalle Federazioni degli infermieri, delle ostetriche e dei tecnici di radiologia e delle professioni tecniche e della riabilitazione alla Società italiana Medico-Giuridica 

Reti oncologiche, verso una pianificazione condivisa delle cure

Nasce la piattaforma All.Can Italia con l’obiettivo di ridefinire il paradigma di gestione del cancro, adottando un’ottica interamente centrata sul paziente. Il contributo della FNOPI.

Tumori cerebrali, disponibili in italiano le linee guida NICE

"Informare i pazienti, coinvolgere le cure primarie". Con questo obiettivo la Fondazione GIMBE ha realizzato la sintesi in lingua italiana delle linee guida del National Institute for Health and Care Excellence.

Università dell’Insubria: la Ricerca Infermieristica del CREC riconosciuta con due PhD

 Aurelio Filippini e Istvan Piffer Gamberoni hanno conseguito il titolo di Dottori di Ricerca in Medicina Clinica e Sperimentale e Medical Humanities nel mese di maggio. Sono i primi due Infermieri che ottengono questo titolo, non solo presso l’Università dell’Insubria dove lo hanno conseguito, ma anche a livello nazionale

Premio per tesi di laurea in memoria di Giovanna Bollini

L‘ASST Niguarda intende onorare la memoria dell'infermiera Giovanna Bollini, primo direttore della Direzione Infermieristica Tecnica Riabilitativa Aziendale.

Salute e Iss: gli interventi anti-Covid dei prossimi mesi secondo quattro...

È pronto il documento con le misure di prevenzione e risposta a COVID-19 in base ai possibili quattro scenari evolutivi della pandemia

Ricerca: tre infermieri all’Iss per buone pratiche e linee guida infermieristiche

 Dal 1° agosto con il completamento delle autorizzazioni degli Enti del Servizio sanitario nazionale a cui i tre sono stati richiesti, sono comandati all'Iss Fabio D’Agostino (proveniente dall’azienda ospedaliera S. Giovanni Addolorata di Roma), Daniela D’Angelo (in origine dell’Asl Roma 6) e Laura Iacorossi (dell’Istituto nazionale tumori Regiona Elenza Irccs – Ifo di Roma)

COVID-19: vademecum Iss “Cosa fare in caso di dubbi” con la...

Breve guida dell'Istituto Superiore di Sanità, realizzata in collaborazione con lo European Centre for Disease Control e il Ministero della Salute.

La narrazione della malattia e della cura: teoria e metodi

Lo studio delle narrazioni di malattia e delle pratiche di cura è il tema della Summer School in Sociologia della salute che si terrà presso l’Università degli Studi di Verona dal 1° al 5 luglio 2019.

Stefano Bambi associato in Scienze infermieristiche all’Università di Firenze

Dal 15 febbraio Stefano Bambi è Professore Associato  per il settore 06/M1 (Igiene Generale e Applicata, Scienze Infermieristiche e Statistica Medica), settore scientifico disciplinare MED/45 (Scienze Infermieristiche Generali, Cliniche e Pediatriche) all'Università degli Studi di Firenze

AGENDA COMITATO CENTRALE

CONSULTA I NOSTRI PROSSIMI IMPEGNI

Font Resize
Abilita contrasto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi