La Società italiana di Scienze infermieristiche mette COVID-19 sul web

La SISI (Società italiana scienze infermieristiche) ha deciso di dedicare il proprio spazio web all'informazione scientifica degli organi ufficiali in merito al COVID-19

Slow Medicine, on line il nuovo questionario

Al fine di migliorare la qualità e la sicurezza delle attività assistenziali, la FNOPI chiede il contributo di tutti i propri iscritti.

Premio per tesi di laurea in memoria di Giovanna Bollini

L‘ASST Niguarda intende onorare la memoria dell'infermiera Giovanna Bollini, primo direttore della Direzione Infermieristica Tecnica Riabilitativa Aziendale.

Storia dell’assistenza infermieristica, call for abstract per convegno CNAI

L'evento si terrà a Firenze dal 13 al 15 febbraio 2020. 

A Roma workshop CECRI, primo Centro italiano affiliato Joanna Briggs

Nel suo saluto, la presidente FNOPI, Barbara Mangiacavalli, ha sottolineato il valore delle competenze specialistiche e dell'infungibilità legata alle specializzazioni infermieristiche.

Intelligenza artificiale in Sanità, premiata una startup a guida infermieristica

Nel progetto Patch AI, vincitore della quarta edizione di DigithOn, trova spazio la professionalità intellettuale dell’infermiere.

COVID-19: vademecum Iss “Cosa fare in caso di dubbi” con la...

Breve guida dell'Istituto Superiore di Sanità, realizzata in collaborazione con lo European Centre for Disease Control e il Ministero della Salute.

"La lettura critica dell’articolo scientifico": on line il nuovo corso Fad

E' online sulla piattaforma FadInMed il nuovo corso FAD "La lettura critica dell'articolo scientifico della FNOPI. Il corso è offerto su input dei colleghi che hanno sottolineato il loro bisogno formativo sull'argomento, accolto con piacere dalla Federazione che si è attivata per aprire e integrare il percorso FAD agli infermieri e ampliare l'offerta formativa già in essere

Cracking Cancer Forum, evento a Firenze

L’Ordine delle professioni infermieristiche patrocina l’iniziativa in programma alla Fortezza da Basso che punta al confronto e al contrasto del cancro.  

Covid-19, pubblicato il documento Iss-Inail sull’uso dell’ozono nella pandemia

Lo studio fornisce le evidenze tecnico–scientifiche disponibili sull’utilizzo del gas ossidante nell’attuale contesto epidemico. Soffermandosi anche sulle proprietà virucide della sostanza, che possono essere sfruttate per la sanificazione degli ambienti di lavoro

AGENDA COMITATO CENTRALE

CONSULTA I NOSTRI PROSSIMI IMPEGNI

Font Resize
Abilita contrasto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi